GROHE Blue

Bombole di CO2:

Come faccio a ordinare le bombole di CO2?

Le bombole di CO2 sono comodamente acquistabili attraverso il nostro shop on-line. È inoltre possibile ricaricare le bombole di CO2 originali GROHE vuote. Puoi trovare maggiori dettagli sulla procedura di ricarica visitando la pagina del nostro shop online (shop.grohe.it).

Si possono utilizzare anche le bombole di altri produttori?

Le bombole di CO2 da 425g non sono purtroppo standardizzate all’interno dell’UE; vi sono inoltre diversi tipi di valvole e collegamenti. L'uso di bombole di CO2 di terzi può quindi causare danni al riduttore di pressione di CO2 e alle guarnizioni in esso installate. È quindi possibile la fuoriuscita di CO2, che può comportare un rischio per la salute dell’utilizzatore. Anche i danni all’impianto causati da bombole di CO2 di produttori terzi possono determinare l’invalidazione della garanzia volontaria del produttore. Con le nostre bombole di CO2 avrai quindi la certezza che tutti i componenti siano idonei e correttamente funzionanti.

Si possono utilizzare anche bombole di dimensioni maggiori rispetto alle bombole di CO2 da 425g?

No, possono essere utilizzate solo le bombole di CO2 GROHE da 425g. Non è consentito l'uso di bombole più grandi e/o di altri produttori.

Si possono utilizzare anche bombole di dimensioni maggiori rispetto alle bombole di CO2 da 2 kg?

No, possono essere utilizzate solo le bombole di CO2 da 2 kg. Non è possibile utilizzare bombole più grandi.

Come faccio a smaltire una bombola di CO2?

Se non desideri più utilizzare le bombole di CO2 in tuo possesso e non intendi più effettuare ricariche, puoi consegnare le bombole di CO2 vuote al centro di riciclaggio della tua zona. È possibile avere ulteriori informazioni in merito, contattando le imprese di smaltimento locali.

Posso montare la bombola di CO2 anche in posizione orizzontale?

No, le bombole di CO2 possono essere montate e stoccate/trasportate solo in posizione verticale.

Quanti litri di acqua frizzante è in grado di produrre la mia bombola di CO2?

Le bombole di CO2 da 425g producono mediamente circa 50 litri di acqua frizzante, le bombole di CO2 da 2 kg possono produrre mediamente fino a circa 200 litri di acqua frizzante.

Come fa il sistema a determinare che la bombola di CO2 è vuota?

Il sistema rileva la pressione della bombola e di conseguenza avvisa quando la pressione è bassa.

Filtro:

Quale filtro è idoneo al mio impianto?

L’impianto viene regolato in base alla durezza carbonatica (°dKH) presente in loco. Per acqua di bassa durezza, utilizzate il filtro a carboni attivi 40547001. Con una durezza carbonatica fino a 20° dKH, opta per il filtro a 5 fasi in dotazione. Con una durezza carbonatica fino a 20° dKH, puoi utilizzare anche il filtro a 5 fasi Magnesium + Zinco 40691002 anziché il filtro a 5 fasi standard.

Che cosa filtra il filtro?

L'acqua del rubinetto, già di per sé di elevata qualità, viene perfezionata in 5 fasi così da migliorarne il sapore.

1. Il pre-filtro meccanico filtra le particelle più grosse di sabbia e sporco presenti nell’acqua.

2. Il pre-filtro ai carboni attivi elimina le sostanze che alterano l’odore e il sapore dell’acqua come cloro, metalli pesanti e alcuni composti organici tra cui insetticidi e pesticidi, per un sapore più fresco e pulito.

3. Lo scambiatore ionico ad alte prestazioni riduce il contenuto di calcare, elimina i metalli pesanti dell’acqua come piombo e rame e ne attenua la durezza, abbassando il residuo fisso e la conducibilità dell'acqua.

4. Il filtro ai carboni attivi perfeziona ulteriormente quanto già fatto dal pre-filtro ai carboni attivi, migliorando definitivamente il gusto dell'acqua.

5. Il filtro per particelle fini cattura tutte le particelle di dimensioni superiori a 10 μm.

Come resetto il filtro?

Dopo aver sostituito il filtro, premi e tieni premuto il pulsante sinistro del frigo gasatore fino a quando la sigla "rF” non inizierà a lampeggiare sul display. Rilascia quindi il tasto sinistro e premilo nuovamente finché la sigla "rF" non smette di lampeggiare. Sul display appare ora "99" (= capacità filtrante residua). Il filtro è resettato.

Si possono utilizzare anche i filtri di altri produttori?

No, possono essere utilizzati solo i filtri GROHE.

Come faccio ad acquistare i filtri?

Ci sono diversi modi per acquistare i filtri: attraverso il nostro shop online (shop.grohe.it); presso i rivenditori autorizzati GROHE; tramite i principali siti E-Commerce; attraverso i Centri Assistenza autorizzati GROHE (visitare il nostro sito o chiamare il numero verde 800 289025 per avere indicazioni sulla sede più vicina); oppure tramite gli installatori specializzati GROHE Blue.

Posso montare il filtro anche in posizione orizzontale?

Sì, il filtro può essere montato anche in posizione orizzontale.

Il filtro ha una data di scadenza?

Se non aperta, la cartuccia filtrante non ha una data di scadenza.

Come faccio ad adeguare l’impianto al filtro?

L’impianto viene regolato in base alla durezza carbonatica (°dKH) presente in loco. A tal scopo utilizzate ad es. le cartine tornasole per la misurazione in dotazione. Nelle istruzioni fornite con l’impianto GROHE Blue è disponibile una panoramica di cosa deve essere regolato e quali valori devono essere impostati. È importante regolare sia il frigo gasatore sia la testata del filtro.

Che cosa devo tenere presente se uso un filtro GROHE diverso?

È necessario “comunicare” all’impianto che verrà ora utilizzato un modello di filtro diverso, che dovrà essere regolato consultando la tabella contenuta nelle istruzioni che accompagnano l’impianto GROHE Blue.

È necessario “comunicare” all’impianto che verrà ora utilizzato un modello di filtro diverso, che dovrà essere regolato consultando la tabella contenuta nelle istruzioni che accompagnano l’impianto GROHE Blue.

Il filtro deve essere sostituito una volta raggiunto il limite di capacità o dopo un anno (a seconda di quale dei due eventi si verifica per primo). Sul display del frigo gasatore o nell'app viene visualizzata la capacità filtrante residua. Se la capacità residua è < 10%, il LED della manopola lampeggia e, se impostato, riceverai un messaggio push nell'app che ti avviserà di sostituire il filtro al più presto.

È possibile utilizzare GROHE Blue anche senza filtro BWT quando si ha a disposizione un'acqua molto buona?

L'uso del filtro BWT è obbligatorio per il funzionamento del prodotto.

Quali sono le capacità dei filtri?

Vi sono filtri di 3 dimensioni: 600 litri (40404001), 1500 litri (40430001) e 2500 litri (40412001).

I filtri sono tutti sostituibili?

Sì, i filtri hanno tutti gli stessi identici collegamenti.

Dove è installato il filtro?

Viene installato sotto il rubinetto (ad .es. sotto il lavello in modo che non sia visibile). Direttamente alloggiato all'interno del frigo gasatore nel caso di GROHE Blue Home o in un altro luogo facilmente accessibile vicino allo stesso frigo gasatore nel caso di GROHE Blue Professional.

Posso adattare il filtro a seconda dei diversi gradi di durezza dell'acqua?

Sì, il filtro può essere regolato a seconda dei diversi gradi di durezza. Il bypass di regolazione si trova sulla parte superiore della testata del filtro.

Per il cambio del filtro è necessario chiudere la valvola dell’acqua?

No. Le valvole di intercettazione sono già integrate nel supporto del filtro. Quando il filtro viene rimosso, il flusso si arresta automaticamente.

Does the water supply need to be switched off when changing the filter?

No. Stop valves are already built into the filter holder. When the filter is removed, the flow stops automatically.

Informazioni generali:

A che cosa serve il frigo gasatore? È inoltre possibile spegnerlo?

Il frigo gasatore è necessario per eseguire il processo di carbonatazione dell’anidride carbonica nell’acqua potabile; esso è quindi essenziale per la formazione di anidride carbonica nell'acqua potabile. Più l'acqua è fredda, maggiore è la quantità di anidride carbonica che può essere addizionata. Per motivi legati ad aspetti igienici e alla contaminazione microbica, il frigo gasatore non deve essere spento.

Quale deve essere la distanza tra il rubinetto e il frigo gasatore? È possibile collocare il frigo gasatore altrove, e non sotto il lavello?

Con le parti fornite con l’impianto GROHE Blue, la distanza massima tra il rubinetto e il frigo gasatore può essere di 75 cm. Con l’ausilio della prolunga 40843000, disponibile come accessorio, è inoltre possibile il montaggio a una distanza massima di 4 m, ma il sistema dovrà comunque essere collocato all'interno di un'anta del mobile della cucina.

Qual è la differenza tra GROHE Blue Home e GROHE Blue Professional?

GROHE Blue Home è la soluzione adatta all'utilizzo domestico. GROHE Blue Professional è la soluzione adatta alle piccole-medie imprese, ma può essere utilizzata anche in ambito domestico. La differenza sta nella capacità dell'impianto. GROHE Blue Professional è progettato per soddisfare una maggiore domanda.

Se invece si possiede già un rubinetto da cucina che non si vuol sostituire, che tipo di soluzioni vi sono?

Se non desideri sostituire il tuo miscelatore, puoi scegliere GROHE Blue Mono (cod. art. 31498001/31498DC1 per GROHE Blue Home o 31302002/31302DC2 per GROHE Blue Professional) come complemento del rubinetto esistente. In questo modo avrai due rubinetti, uno per acqua corrente miscelata e uno per acqua filtrata, per il lavello della tua cucina.

Con quali materiali vengono realizzati i tubi flessibili GROHE Blue?

I tubi flessibili sono in PEX (polietilene reticolato), un materiale omologato per l'acqua potabile, che viene utilizzato anche nel settore delle bevande.

Come eseguo la manutenzione del sistema di filtrazione?

Oltre ad eseguire il lavaggio con la cartuccia di pulizia, è necessario pulire regolarmente le griglie di aspirazione e di mandata dell’aria. È necessario controllare regolarmente anche i tubi flessibili, le impostazioni per la regolazione della durezza carbonatica e il regolatore del getto. La testata del filtro deve essere sostituita alla scadenza di un periodo di cinque anni.

Con quale frequenza è necessario pulire l’impianto?

L’impianto deve essere pulito una volta all'anno con l’ausilio della cartuccia di pulizia 40434001. Avrai quindi bisogno dell'adattatore per la cartuccia di pulizia 40694000 (questo adattatore è già compreso nel GROHE Blue Professional). La cartuccia di pulizia e l'adattatore sono disponibili nel nostro shop online (shop.grohe.it).

Qual è l'intervallo di temperatura entro cui regolare il frigo gasatore?

La temperatura dell'acqua per il frigo gasatore è regolabile. La temperatura minima impostabile è circa 4°C, mentre quella massima dipende dalla temperatura dell'acqua della rete idrica. Esso è impostato di fabbrica sul livello più freddo. Più l'acqua è fredda, maggiore è la quantità di anidride carbonica che può essere addizionata nell’acqua. Un aumento della temperatura ha quindi un effetto sul contenuto di CO2 nell'acqua.

Se l'impianto non viene utilizzato per un periodo di tempo prolungato (ad es. quando si è in vacanza), che cosa occorre ricordare?

In caso di inutilizzo per un periodo che va dai due giorni alle quattro settimane, l’impianto deve essere risciacquato come segue prima del riutilizzo: (Tabella estrapolata dalle istruzioni per il filtro). Il filtro deve essere sostituito se non viene utilizzato per più di quattro settimane.

Cos'è il risciacquo automatico?

Con la funzione di risciacquo automatico, in caso di inutilizzo per un periodo di 24 ore l’app ti chiederà se l’impianto deve far scorrere acqua così da evitare ristagni. L'acqua filtrata senza aggiunta di anidride carbonica viene quindi fatta scorrere per circa 1 minuto.

È richiesto l’uso di energia per il funzionamento del rubinetto e qual è il consumo energetico?

Il consumo energetico del GROHE Blue Home è di circa 0,0157 kWh in un'ora. I valori si riferiscono alla media calcolata in 24 ore durante vari processi di spillatura. Il conteggio dipende da diverse variabili, come ad esempio la frequenza di utilizzo e le condizioni ambientali.

Il consumo energetico del GROHE Blue Professional è di circa 0,014 kWh in un'ora. I valori si riferiscono alla media calcolata in 24 ore durante vari processi di spillatura. Il conteggio dipende da diverse variabili, come ad esempio la frequenza di utilizzo e le condizioni ambientali.

Progettazione

Di che dimensioni deve essere il mobile da cucina?

Home:

Il mobile da cucina deve avere una larghezza minima di 300 mm e una profondità minima di 510 mm.

Prof:

Il mobile da cucina deve avere una larghezza minima di 600 mm e una profondità minima di 500 mm. L’apertura del mobile deve avere un’altezza minima di 430 mm.

Devo pianificare delle aperture nel mobile da cucina e nel battiscopa?

Sì, è obbligatorio realizzare sul pianale della cabina lavello i fori di ventilazione per il frigo gasatore seguendo le istruzioni allegate nei TPI.

Posso montare il frigo gasatore anche in posizione orizzontale?

No, il montaggio non può essere eseguito in posizione orizzontale.

Cosa è necessario considerare durante la pianificazione?

In fase di pianificazione vi sono diversi aspetti da prendere in considerazione. Il mobile da cucina in cui deve essere collocato il frigo gasatore deve essere sufficientemente grande. È necessario inoltre controllare se, in base alle tue misurazioni, il rubinetto può essere posizionato nel punto desiderato. In primo luogo dovresti inoltre informarti sulla durezza carbonatica (°dKH) dell'acqua del rubinetto; è importante infatti sapere se si dispone di un addolcitore domestico che riduce la durezza dell'acqua.

Errori:

Come posso aggiungere altra anidride carbonica nell’acqua?

L’anidride carbonica viene aggiunta sulla base di un valore fisso. Tuttavia, l’addizione di anidride carbonica nell'acqua è influenzata da vari fattori. Quanto più fredda è l'acqua proveniente dal frigo gasatore, tanto maggiore è la quantità di anidride carbonica che può essere addizionata. Un altro fattore da considerare è la corretta regolazione dell'acqua in base alla durezza carbonatica (°dKH) presente in loco. Se la durezza carbonatica è < 9° dKH, è necessario comunque utilizzare il filtro a carboni attivi 40547001, in quanto non addolcisce l’acqua ulteriormente. Per la durezza carbonatica > 9° dKH puoi utilizzare i normali filtri standard.

Dopo la sostituzione del filtro, il nuovo filtro mostra segni di perdite. Cosa bisogna fare?

Una guarnizione è andata fuori sede nella testata del filtro. Posizionala nuovamente in modo corretto, così l’impianto verrà anch’esso risigillato.

Una volta inserita la cartuccia di pulizia, l’impianto mostra segni di perdite. Cosa bisogna fare?

Una guarnizione è andata fuori sede nella testata del filtro. Posizionala nuovamente in modo corretto, così l’impianto verrà anch’esso risigillato.

Ho inserito una nuova bombola di CO2. Sul display dell’impianto viene visualizzato ancora "EC". Che cosa occorre ricordare?

Provare a stringere più forte la bombola per essere sicuri di essere arrivati a fine corsa e poi, se necessario, effettuare il reset manuale. Tenere premuto il tasto destro del frigo gasatore fino a quando il display non inizia a lampeggiare. Sul display appare “ro”. Successivamente tenere premuto il tasto destro fino a quando il display non smette di lampeggiare. Se azioni ora l'acqua gassata, potrai visualizzare la capacità residua della bombola di CO2.

Quando spillo acqua contenente anidride carbonica, esce solo un filo d’acqua. Cosa sta succedendo?

La bombola di CO2 è vuota e deve essere sostituita.

Sul display appare il codice di errore E1, la manopola lampeggia in rosso e non esce acqua filtrata dal rubinetto. Cosa bisogna fare?

Ciò è dovuto all'arresto di sicurezza della pompa; è quindi necessario interrompere l'alimentazione di tensione per circa 30 secondi prima di rispristinarla. Se l'errore appare in fase di prima installazione deve essere dovuto ad un'inesattezza nei passaggi della stessa. Per risolverlo occorre nell'ordine: togliere corrente, togliere la bombola CO2, ridare corrente, erogare acqua frizzante per 2 minuti, erogare acqua naturale per 1 minuto ed infine rimontare la bombola di CO2 assicurandosi di stringerla saldamente.

Sul display appare il codice di errore E3 e dal rubinetto non esce acqua filtrata. Cosa bisogna fare?

La comparsa del codice di errore E3 è dovuta al collegamento tra il rubinetto e il frigo gasatore. La presenza di un collegamento a spina difettoso potrebbe essere inoltre la causa del guasto; tale collegamento deve essere quindi controllato. Contatta il servizio clienti GROHE se il messaggio di errore persiste.

Sul display appare il codice di errore E5, la manopola lampeggia in rosso e non esce acqua filtrata dal rubinetto. Cosa bisogna fare?

Ciò è dovuto a un malfunzionamento del frigo gasatore. Per eliminare la causa del problema, è necessario interrompere l'alimentazione di tensione per 30 secondi e poi ripristinarla.

Sul display appare il codice di errore E7 e la manopola lampeggia in rosso. Cosa bisogna fare?

Quando compare il codice di errore E7 significa che l’impianto ha rilevato umidità all'interno del frigo gasatore. Per eliminare la causa del problema, è necessario interrompere l'alimentazione di tensione per 15 secondi prima di ripristinarla. Se si tratta di condensa, il refrigeratore sarà di nuovo pronto per l’uso. Se c’è una perdita, il messaggio di errore apparirà di nuovo e sarà quindi necessario chiamare il Servizio Clienti GROHE.

Sul display appare il codice di errore E8 e la manopola lampeggia in arancione. Cosa bisogna fare?

La comparsa del codice di errore E8 è dovuta al superamento della capacità massima del filtro. Per eliminare l’errore, è necessario sostituire immediatamente la cartuccia del filtro ed effettuare la procedura di reset. Tale operazione può essere eseguita facilmente dal consumatore finale. Le istruzioni per la sostituzione della cartuccia del filtro sono disponibili sul nostro sito web.

Sul display appaiono in modo alternato il codice di errore E9 e HI. Cosa bisogna fare?

Quando compare il codice di errore E9 significa che il frigo gasatore è surriscaldato. Per eliminare l’errore, assicurarsi che la manopola del GROHE Blue sia chiusa e che il frigo gasatore sia adeguatamente ventilato. La temperatura ambiente non deve superare i 32 gradi. Il refrigeratore deve essere raffreddato per almeno 10-15 minuti, successivamente è possibile resettare il codice di errore E9.

Come posso resettare il codice di errore E9?

Quando compare il codice di errore E9 significa che il frigo gasatore è surriscaldato. Per eliminare l’errore, assicurarsi che la manopola del GROHE Blue sia chiusa e che il frigo gasatore sia adeguatamente ventilato. La temperatura ambiente non deve superare i 32 gradi. Il refrigeratore deve essere raffreddato per almeno 10-15 minuti, successivamente è possibile resettare il codice di errore E9.

Sul display appare EC e la manopola lampeggia in bianco. Cosa bisogna fare?

Il codice EC compare quando la bombola di CO2 è quasi vuota o non è stata resettata. L’errore può essere eliminato sostituendo e resettando la bombola di CO2. Le istruzioni per la sostituzione e il ripristino della bombola di CO2 sono disponibili sul nostro sito web.

Dal rubinetto GROHE Blue non fuoriesce acqua. Cosa bisogna fare?

Questo errore potrebbe avere diverse cause. Per prima cosa verificare che il filtro sia stato inserito correttamente. Se il filtro è inserito correttamente, è necessario controllare che non vi siano pieghe sui tubi flessibili. Occorre inoltre attivare l’erogazione dell’acqua. A tal fine è opportuno aprire completamente tutte le valvole di intercettazione.

L’accesso a GROHE per la registrazione del prodotto non funziona. Cosa bisogna fare?

Per registrare un prodotto, è necessario disporre di un account GROHE. In alternativa, è anche possibile accedere a GROHE tramite un account Facebook o Google esistente.

Il punto di accesso del refrigeratore GROHE Blue non è visibile. Cosa bisogna fare?

La causa potrebbe risiedere nel fatto che il modo di configurazione/punto di accesso non è attivato. Per risolvere il problema, premere i tasti  e  presenti sul frigo gasatore GROHE Blue Home per almeno 3 secondi, fino a quando sul display non lampeggia SE. È inoltre necessario attivare la WLAN nello smartphone e assicurarsi che vi sia una connessione Internet continua. Se continuano ad apparire solo altre reti wireless, è necessario consultare il Servizio Clienti GROHE.

L’integrazione del GROHE Blue nella rete non è andata a buon fine. Cosa bisogna fare?

Questo perché il refrigeratore GROHE Blue Home si trova al di fuori del campo di ricezione. Per risolvere il problema è necessario modificare la posizione del router WLAN o utilizzare un ripetitore WLAN.