TROVA GROHE VICINO A TE
Showrooms
  • Showroom
  • Installatore
  • Catene Fai-Da-Te
  • Centri assistenza

Il mio catalogo personale

Non hai assegnato alcun prodotto

Dopo aver aggiunto i prodotti al tuo catalogo è possibile stampare, inviare via e-mail o scaricare la tua lista qui.

0 Prodotto/i
Download
Elimina tutto

Il prodotto è già presente nel tuo catalogo

LA NUOVA GENERAZIONE DI COLORI

Michael Seum Vice President of Design di GROHE sullo sviluppo della gamma GROHE Color Collection

Che ruolo svolgono i colori nel tuo lavoro quotidiano?

I colori sono estremamente importanti. Detto questo, se chiedete un opinione sui colori a 15 persone riceverete altrettante risposte diverse. In cucina o in bagno, quando qualcuno investe nei colori, l’approccio è diverso rispetto a quello per la tinteggiatura delle pareti dove si può cambiare rapidamente. Il nostro approccio in materia di colore, finitura e materiale tende a garantire soluzioni che possano rimanere attuali per anni – è ciò che chiamiamo permanenza del design. La gamma GROHE Color Collection è stata creata appositamente per offrire ai nostri clienti una ricca selezione al fine di realizzare qualunque progetto. Questo è quello che in GROHE chiamiamo libertà di espressione.

Qual è la tua fonte di ispirazione da cui creare una finitura?

Io e il mio team abbiamo visitato numerose fiere di design in tutto il mondo, per esempio la ICFF a New York, Maison&Object a Parigi, le settimane del design a Tokyo e Londra, e il Salone del Mobile di Milano. La nostra ispirazione si basa sui più importanti trend di design del mondo. Abbiamo visitato queste fiere guardando ben oltre ciò che riguarda il nostro settore. Infatti, ci siamo concentrati soprattutto su ciò che succede nel mondo dell’arredamento. E proprio grazie a questa analisi, siamo oggi in grado di rispondere con la presente selezione di colori e finiture. Con la nostra gamma di colori desideriamo evidenziare ai clienti che attraverso la nostra collezione hanno a disposizione una flessibilità di design illimitata. Il mercato è pieno di spunti a cui attingere, ma si tratta di trend e mode che scompaiono rapidamente. E anche la qualità lascia a desiderare. In GROHE abbiamo un approccio più equilibrato. Quando acquistate un prodotto GROHE, puntate su qualità, tecnologia, sostenibilità e design. Sapete che questi colori e queste finiture rappresentano il top dei trend d’arredamento e che, al contempo, dureranno a lungo grazie agli elevati standard di qualità.

QUESTE NUOVE OPZIONI RAPPRESENTANO UNO STRUMENTO ESTREMAMENTE RICCO PER LE MENTI CREATIVE

Cosa differenzia la gamma GROHE Color Collection dai colori che percepiamo normalmente?

Avremmo potuto utilizzare colori che rappresentano dei trend non così intramontabili. Colori che sarebbero rimasti in auge per un paio di anni. Il problema è che quando si tratta degli interni dei bagni, parliamo di prodotti che una volta installati devono rimanere lì per tanto tempo. Per questo motivo siamo stati molto selettivi, concentrandoci sull’abbinabilità dei colori e sul loro uso. Ritengo inoltre, che ci siano anche altri modi per aggiungere ulteriori colori al bagno – pensiamo all’illuminazione. Ecco perché i colori sono stati selezionati pensandoli come trend a lungo termine – riscontrando, anno dopo anno, finiture calde a Milano e a Londra. La nostra è una strategia di colore e finiture diffusa nel settore. Questo però non significa che in futuro non lanceremo finiture ancor più singolari insieme allo sviluppo della nuova generazione di colori.

Come si è sviluppato nel tempo l’impiego dei colori nel design?

Penso che i colori siano stati sempre considerati come una parte del mondo del design e, nel corso degli anni, la loro importanza è cresciuta sempre di più. Nel corso delle nostre visite alle fiere abbiamo visto che le abitazioni vengono ornate con colori sempre più caldi. Si tratta di un design consolidato che è nato nei paesi nordici e adesso viene applicato un po’ ovunque. A livello mondiale i colori si sviluppano in modo diverso. Il mercato statunitense, per esempio, è molto incentrato sui colori vivaci. L’Asia è molto orientata sui colori. Il Medio-Oriente ama i colori caldi e l’oro. E in Europa abbiamo visto la predominanza dei colori caldi, nonostante il Brushed Nickel e la grafite rappresentano importanti fonti di ispirazione per molti designer. Penso che l’uso dei colori si stia evolvendo in modo diverso. La sfida consiste nel mettere insieme una tavolozza di colori che funzioni in tutto il mondo e penso che siamo riusciti in questa sfida con la nostra nuova gamma di colori e finiture.

In che modo i colori influenzano la nostra percezione nel bagno?

Penso che i colori, le finiture e i materiali caratterizzano il nostro bagno attraverso la rubinetteria che è diventata un gioiello, l’accessorio principe degli interior designer. È un altro modo di aggiungere dettaglio e qualità alle caratteristiche di design degli interni. E i nostri colori sono stati selezionati e curati in modo da permettervi di farne tutto ciò che desiderate. Quindi, potete puntare sulle nostre colorazioni se desiderate ottenere un contrasto elevato, tonalità tenue o basso contrasto. È una tavolozza di colori che vi offre il massimo in termini di flessibilità.

Che dire della cucina?

Gran parte delle cucine sono bianche. I consumatori aggiungono del colore attraverso gli accessori – tostapane, frullatori, caffettiere – elementi che possono essere riposti nei pensili e poi tirati fuori quando necessario. Abbiamo quindi pensato che se qualcuno desiderasse dare un tocco di carattere alla cucina, probabilmente potrà optare per il flessibile rosso fuoco di Essence, o tra altre 10 colorazioni. È una scelta senza alcun rischio perché il flessibile può essere aggiornato e cambiato facilmente. Tutta la collezione GROHE Colors funziona perfettamente in cucina e in bagno.

Hai una finitura preferita tra quelle di GROHE?

Si, la Brushed Hard Graphite. Che poi è considerata una delle più sofisticate finiture del momento. Sto attualmente ristrutturando la mia cucina, tutto nero su nero, e intendo utilizzare questa finitura.

Quali sono le regole quando si selezionano le finiture per il bagno?

In verità ce ne sono diverse. Penso che oggigiorno i designer abbiano maggiore libertà di fare ciò che vogliono. Grazie alle ampie opzioni di colore e finiture della nostra collezione abbiamo dato loro carta bianca. Le possibilità sono virtualmente infinite. Se posso suggerire una regola direi che è bene coordinare le finiture. Perché non c'è niente di peggio che entrare in un ambiente con rubinetti con diverse finiture, un colore per la doccia e un altro per il porta salviette. Con la gamma GROHE Color Collection tutto è perfettamente abbinato, indipendentemente dal colore e dalla finitura selezionata.

Cosa puoi aggiungere sull’interazione tra forme, superfici e finiture?

Abbiamo articolato questa gamma in base al mondo del design: mettendo a disposizione tre tipi di ambienti. Ci sono ambienti ad alto contrasto e altri ton sur ton. E poi c’è anche una fascia centrale con tonalità tenue. Pensate di progettare un bagno tutto in nero. Ho a disposizione alcune opzioni. Ma se desidero piastrelle nere alle pareti, posso scegliere l’opposto, cioè il cromo che donerà una finitura con maggior contrasto. Se invece desidero un bagno con una finitura opaca tenute, posso utilizzare le superfici spazzolate. Quindi, in termini di interazione tra forme e superfici tutto dipende da quale sarà la strategia d’arredamento. Ecco perché offriamo finiture lucide e spazzolate, in modo da garantire la flessibilità massima. E naturalmente per tutti i colori offriamo entrambe le finiture.

Ci puoi fare un esempio?

Se dico ‘vintage’ immaginiamo tutti l’oro spazzolato, mentre se dico ‘luxury’ pensiamo all’oro lucido. È lo stesso colore ma con finiture diverse. Basta cambiare la finitura per fare la differenza tra vintage e luxury. Abbiamo introdotto le finiture spazzolate o lucide per dare maggiore flessibilità in fase di arredamento.